Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo twitter Pagina Fan Facebook

Beach waves: i capelli con onde morbide e seducenti

Pubblicato il: 31 maggio 2017 | Commenti 0

Con l’arrivo dell’estate la voglia di stare ore ed ore con asciugacapelli e piastre è praticamente pari a zero, ma state tranquille perché quest’estate la tendenza per i capelli è la beach waves: capelli con onde morbide, una piega che, solitamente, solo il mare sa regalare.

beach waves

modella con capelli dalle onde morbide
Credit Pinterest

Con l’arrivo dell’estate la voglia di cambiamento e di novità è in prima linea: da dove devono iniziare i cambiamenti se non dall’acconciatura? Questa voglia di cambiamento si sposa perfettamente alla poca voglia di “perdere” tanto tempo nell’effettuare una piega perfetta che ci richiede l’utilizzo di asciuga capelli e piastra, ma con la tecnica beach waves avrete una piega da urlo e soprattutto di grandissima tendenza.

Beach waves è il nome di un metodo veloce e pratico per realizzare quel tipo di ondulazione che, solitamente, solo il mare sa donare; splendide onde accompagneranno la vostra chioma, morbide e lucenti proprio come i capelli che si asciugano dopo una piacevolissima nuotata nelle acque cristalline dei nostri mari. Per caso vi state chiedendo come realizzare questa piega a casa vostra?

Per una realizzazione rapida e veloce vi consigliamo di prendere uno dei classici spruzzini che siamo solite portare al mare e riempirlo di acqua, aggiungere un cucchiaio di sale doppio, un cucchiaio di olio di cocco ed un cucchiaino di gel; una volta agitato il prodotto dev’essere vaporizzato sui capelli ancora bagnati a questo punto potete decidere di asciugarli in modo classico l’asciugacapelli o, per ottenere un aspetto totalmente naturale, lasciarli asciugare comodamente al sole.

Ovviamente questa non è l’unica tecnica per la realizzazione delle beach waves, ad esempio si possono usare le forcine e la classica spuma per capelli: una volta asciugati i capelli, anche se non totalmente, bisogna applicare un paio di noci di spuma per capelli ricci , rigorosamente a testa in giù e subito dopo arrotolare le ciocche una ad una attorno alle dita e fissarle con le forcine; quando vi sveglierete il mattino successivo avrete una piega che farà invidia a qualsiasi amica e soprattutto a qualsiasi professionista del settore.

Siete delle irriducibili della piastra? Potete realizzare da sole delle splendide beach waves, sia che abbiate i capelli lunghi sia che li abbiate corti, con una tecnica davvero semplice: una volta che i capelli saranno perfettamente asciutti, divideteli in tante diverse ciocche, poi con la piastra effettuate dei movimenti verso l’esterno da metà ciocca. Semplice, no?

In alternativa potete creare onde morbide che doneranno un aspetto molto simile alle beach waves!

buzzoole code