Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

Capelli pixelati: quando tecnologia, colore e arte si uniscono

Pubblicato il: 26 luglio 2017 | Commenti 0

Siete amanti dei capelli all’ultima moda? Allora i capelli pixelati diventeranno il vostro prossimo look, una tendenza che unisce tecnologia, colore ed arte.

capelli pixelati

Il nuovo trend per i capelli

Siamo solite utilizzare il termine pixel quando parliamo di macchine fotografiche o quando stiamo lavorando una photo tramite i programmi di editing, ma da oggi questo termine verrà associato al nuovo trend che, dopo due anni dal suo lancio, sta diventando un vero e proprio tormentone: stiamo parlando dei capelli pixelati. 

La paternità di questa novità non è ancora ben chiara: c’è chi sostiene che sia nata dall’idea di un gruppo di creativi che fanno capo alla X-presion e chi invece sostiene che sia nata dall’idea di un parrucchiere spagnolo che ha studiato e pensato questa riproduzione dei pixel sui capelli delle donne, ma anche sui capelli più corti come quelli degli uomini. Se volete dare un’occhiata a tutte le proposte che sono nate in questi due anni e che in questo periodo si stanno accentuando sempre più, vi consigliamo di ricercare l’hasthag #xpresionpixel in instagram e troverete tantissime chiome colorate con la ricreazione di un vero e proprio effetto pixel.

Come si realizzano i capelli pixelati? Si scelgono tonalità di colori assolutamente contrastanti con la colorazione base dei capelli e si procede con un accurato e minuzioso lavoro di colorazione dei capelli per ricreare un effetto finale di immagine digitale.

Sicuramente chi sfoggia questa nuova tendenza non passerà inosservato, anzi attirerà le attenzioni di tutte le persone attorno anche perché, come già detto in precedenza, si scelgono colori che vanno in totale contrasto con il colore di base dei capelli; quindi viene dato libero sfogo alla fantasia che, in accordo con il vostro parrucchiere di fiducia, potrà vedere affiancati l’arancio al verde acido per poi inserire il giallo e magari anche una punta di viola, insomma verranno accostati tutti i colori che possono ricreare l’effetto di una vera e propria fotografia sgranata. Se non sapete come spiegare questo nuovo trend, vi basterà sgranare una delle vostre foto preferite e stamparla: siamo sicure che il vostro parrucchiere di fiducia sarà in grado di ricrearvi i capelli pixelati, riproducendo la vostra proposta.

Sicuramente sarete in tante a pensare che questa possa essere una vera e propria pazzia, ma vi possiamo assicurare che nel resto del mondo sono tantissime le donne, ma anche gliuomini, che stanno sfoggiando i capelli con questa assoluta novità.

Nella nostra gallery potete trovare alcune tra le proposte di capelli pixelati, una tendenza che è stata capace di unire la tecnologia ai colori ma soprattutto all’arte perchè per realizzare un’idea del genere bisogna essere veramente un grande artista che è riuscito a dar vita ad un qualcosa che riesce a lasciar tutti senza parole.

 

 

 

buzzoole code